FacebookMySpaceTwitterMixx

Piedigrotta - La chiesa scavata nel tufo

MIN Video Chiesa Piedigrotta

 

 

 

 DOCUMENTARIO - Piedigrotta, la chiesa scavata nel tufo

 

 

 

Chiesa Piedigrotta Still005La leggenda narra di un veliero in preda alla furia del mare che dopo una estenuante resistenza naufraga su una spiaggia in località Centofontane, nel territorio di Pizzo Calabro. Era la fine del 1600 e alcuni marinai napoletani si salvarono da quella tempesta e decisero di scavare una grotta (erigere una cappella) dove posizionare un quadro della madonna che avevano in cabina e che miracolosamente ritrovarono adagiato sulla spiaggia, insieme ad una campana datata 1632.

 

Chiesa Piedigrotta Still021

Alla fine del 1800, Angelo Barone, un cartolaio locale con la passione per la scultura, si dedica alla trasformazione della grotta in una piccola chiesa. Inizia a scavare in quel tufo come avevano fatto i suoi predecessori, lasciando intatti alcuni blocchi che in seguito lavora e trasforma in statue raffiguranti santi e momenti tratti dai vangeli.

Alla sua morte l’opera viene proseguita dal figlio Alfonso Barone, fotografo e pittore, che dedica parte della sua vita all’ampliamento e all’abbellimento della chiesetta, a volte persino vivendo un periodo di tempo all’interno della grotta.

Nel 1968 torna dal Canada un nipote di Angelo, lo scultore Giorgio Barone, che si dedica ad un attento restauro delle statue e ne realizza due raffiguranti Papa Giovanni XXIII e J. F. Kennedy.

 

Chiesa Piedigrotta Still023

Entro e, mentre osservo il groviglio di cunicoli scavati nel tufo, mi avvolge una strana sensazione. Sotto i piedi sento il contatto con la pietra tufacea, non c’è pavimento. Alzo lo sguardo e sopra l’altare vedo il quadro della Madonna, proprio quello che posero i marinai in questa grotta. 

Mi giro e tutt’attorno ammiro statue scolpite nella roccia: 

  • la Messa, con il parroco, l’altare e i fedeli che pregano in ginocchio; 
  • il Presepe, con i Re magi, la capanna, il bue e l’asinello e i pellegrini che si recano a far visita a Gesù; 
  • Sant’Antonio da Padova, 
  • San Giorgio sul suo cavallo, 
  • La Madonna di Lourdes con Bernadette inginocchiata, 
  • l’arte della pesca, che rappresentò per il borgo di Pizzo la principale fonte di sostentamento della comunità 
  • Papa Giovanni che guarda in faccia il Presidente Kennedy 

e poi ancora Angeli e Madonne plasmate dalla luce calda del sole che penetra dalle finestre, rendendo magica questa atmosfera sublime

 

NG

 

Chiesa Piedigrotta Still004

Chiesa Piedigrotta Still003 

Chiesa Piedigrotta Still001 

Chiesa Piedigrotta Still006 Chiesa Piedigrotta Still008Chiesa Piedigrotta Still009Chiesa Piedigrotta Still011Chiesa Piedigrotta Still012Chiesa Piedigrotta Still013Chiesa Piedigrotta Still014Chiesa Piedigrotta Still010Chiesa Piedigrotta Still016Chiesa Piedigrotta Still015Chiesa Piedigrotta Still019Chiesa Piedigrotta Still017Chiesa Piedigrotta Still020Chiesa Piedigrotta Still022
Visite: 1062

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information