Bronzi di Riace
Matrimonio anni '60 - Francavilla Angitola
Bottega tipica - Tropea
Chiesa di Santa Maria della Consolazione - Altomonte
Castello Normanno - Vibo Valentia
Scogliera - Zambrone
Fortezza Aragonese - Le Castella (Ph. Marco Rey)
Nei cieli di Pizzo
Torroni e mostaccioli di Soriano
Chiesa di Santa Maria dell'Isola (sullo sfondo il Vulcano Stromboli) - Tropea
Centro storico - Serra San Bruno
Piazza Serrao - Filadelfia Ph. Francesco Bartucca
FacebookTwitter

Banner-gofly Dai spazio alla tua attivitRicami Tessiture Logo 6

×

Errore

Could not load feed: http://www.ildispaccio.it/cultura?format=feed&type=rss
 

Michele Caccamo - Lamentazioni prima dell'amore

Michele_Caccamo_Consulta_Taurianova_Reggio_Calabria_Italia_2020
Categoria
Eventi culturali
Data
19/09/2020 18:30
Luogo
Piazza Mercato - Taurianova (RC) - Piazza Mercato - Taurianova (RC)

Consulta delle Associazioni e della Società Civile di Taurianova

con il patrocinio di

Comune Taurianova

presenta

Michele Caccamo

Lamentazioni prima dell'amore

introduce

Filippo Andreacchio - Presidente Consulta delle Associazioni

interviene

Michele Caccamo - Autore

È stato appena pubblicato il libro Lamentazioni prima dell'amore di Michele Caccamo per la casa editrice Elliot che sarà presentato a Taurianova in Piazza Italia, Sabato 19 settembre alle ore 18.30

Un libro che racchiude in sé la sofferenza e il dolore della società per pensiero e voce di un solo uomo. L’autore porta la denuncia umana a una sorta di confessione quotidiana. Piccole o grandi riflessioni su ciò che siamo diventati, su ciò che potremmo essere. L’opera si snoda su due binari, il primo rivolto alla realtà imposta e subita l’altro a una immaginaria vita fatta di amore e sentimento. Una forma di lotta sentimentale dove non sempre l’amore riesce a sconfiggere il male. 

«Le lamentazioni sono i soliloqui di un uomo esiliato dalla propria vita, bruciato dalla rabbia verso un'umanità brutale e farisea, violato nell'innocenza dell'amore. 

Espressioni di un dolore sacro e iconoclasta – afferma Michele Caccamo - questi vortici della mente si trasformano, attraverso un gioco introspettivo, in pensieri d'amore, ribaltando continuamente il punto di vista per dare un nuovo senso alla vita».

La scrittura pittorica di Caccamo costruisce immagini che sfidano la percezione del reale per trasformare la banalità del quotidiano in indizi di verità. 

È un lavoro di denuncia sociale, un richiamo forte alle nostre responsabilità. Michele Caccamo vuole attenzionare i nostri cuori, farli sobbalzare e infine intenerire.

Organizzata dalla Consulta delle Associazioni di Taurianova nel rispetto delle norme di sicurezza vigenti, la presentazione sarà l’occasione per ripercorrere con l’autore in dialogo con Filippo Andreacchio, Presidente della Consulta, il suo lavoro sottile, distinto tra fasi di collera e di elevazione spirituale. Una scrittura poetica ma anche e soprattutto rabbiosa.

 

 
 

Altre date

  • 19/09/2020 18:30

Powered by iCagenda

Notizie Culturali

Visite agli articoli
1595745

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione su questo sito web. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information