Bronzi di Riace
Matrimonio anni '60 - Francavilla Angitola
Bottega tipica - Tropea
Chiesa di Santa Maria della Consolazione - Altomonte
Castello Normanno - Vibo Valentia
Scogliera - Zambrone
Fortezza Aragonese - Le Castella (Ph. Marco Rey)
Nei cieli di Pizzo
Torroni e mostaccioli di Soriano
Chiesa di Santa Maria dell'Isola (sullo sfondo il Vulcano Stromboli) - Tropea
Centro storico - Serra San Bruno
Piazza Serrao - Filadelfia Ph. Francesco Bartucca
FacebookTwitter

Banner-gofly Dai spazio alla tua attivitRicami Tessiture Logo 6

 

Escursione guidata ai Diapiri Salini di Zinga

Escursione_Diapini_Salini_Di_Zinga_Casabona_2020_OK
Categoria
Visite guidate
Data
12/07/2020 16:30
Luogo
Diapiri Salini di Zinga - Diapiri Salini di Zinga
Telefono
3491358066
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Escursione guidata ai Diapiri Salini di Zinga

 

- Raduno: 16.30, partenza: 17.00

- Lunghezza percorso: 6,2 km

- Difficoltà: facile

- Punto di raccolta: fontana vicina l’Arco tufaceo sulla provinciale 14

- Durata stimata: 4 ore

- E' previsto un contributo volontario di 10€ a copertura delle spese di assicurazione ed organizzazione dell'evento

- Numero max persone: 15

- Guida escursionistica: geologo

 

L’escursione parte da Zinga (KR) dalla fontana vicina “l’arco tufaceo” in arenaria da dove è possibile ammirare la Valle del Vitravo. Si procede lungo la strada provinciale 14 per poi percorrere una stradina che conduce nella valle. Questo tratto in discesa, della lunghezza di 2 Km circa, permette di arrivare in località Mandria Vecchia. Una volta giunti sul luogo sarà possibile osservare un primo diapiro salino che si trova sul Fiume Vitravo. Il percorso poi prosegue per 800 metri fino a Monte Russomanno, dove si sale per ammirare un altro diapiro diverso dal primo per caratteristiche. Il tragitto poi conduce sotto la Timpa di Cassiano dove sarà possibile vedere l’intera vallata e rinfrescarsi ad una sorgente. Si ritorna poi indietro al punto di partenza e si risale lungo la vecchia strada di Mandria Vecchia dove vedremo un altro diapiro e i ruderi della caserma della Guardia di Finanza che un tempo presidiava il luogo. L’escursione termina nuovamente all’arco tufaceo sulla provinciale 14 a chiusura dell’anello escursionistico. 

 

PER PARTECIPARE BISOGNA PRENOTARSI entro sabato 11 luglio ore 12.00 al numero 3491358066 o 3661944451.

In alternativa mandaci un messaggio sulla nostra pagina Facebook, Italia Nostra - Casabona e Valle del Neto, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

- Norme e info per visite post Covid-19

Raggiungere il punto d’incontro dotati di una propria mascherina e mantenere una distanza di sicurezza di almeno 1,5 metri dai non conviventi durante l’escursione.

 

N.B. - munirsi di cappello, crema solare e bottiglietta d'acqua (che è possibile riempire ad alcune fontane). Indossare delle scarpe comode e non necessariamente da trekking considerata la facilità del tragitto da percorrere.

 

 
 

Altre date

  • 12/07/2020 16:30

Powered by iCagenda

Visite agli articoli
1558552

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione su questo sito web. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information