Bronzi di Riace
Matrimonio anni '60 - Francavilla Angitola
Bottega tipica - Tropea
Chiesa di Santa Maria della Consolazione - Altomonte
Castello Normanno - Vibo Valentia
Scogliera - Zambrone
Fortezza Aragonese - Le Castella (Ph. Marco Rey)
Nei cieli di Pizzo
Torroni e mostaccioli di Soriano
Chiesa di Santa Maria dell'Isola (sullo sfondo il Vulcano Stromboli) - Tropea
Centro storico - Serra San Bruno
Piazza Serrao - Filadelfia Ph. Francesco Bartucca
FacebookTwitter

Banner-gofly Dai spazio alla tua attivitRicami Tessiture Logo 6

TANTU TIAMPU FA - Raffaella Caruso

Da oggi, venerdì 18 dicembre, è disponibile in digital download e sulle piattaforme streaming “TANTU TIAMPU FA (Carren Production\IDM), il nuovo album dell’artista calabrese RAFFAELLA CARUSO, che omaggia le tradizioni della sua terra.  L’album è una dedica dell’artista alla canzone popolare calabrese e alle tradizioni che le sono state tramandate fin dall’infanzia.  

https://frontl.ink/al29axa 

Prodotto da Renato Caruso e Domenico Scordamaglia presso il CabStudio Recording di Petilia Policastro in provincia di Crotone,TANTU TIAMPU FA” è un album di dieci brani, dei quali sei sono inediti scritti da Raffaella Caruso e composti da Renato Caruso, uno è un brano strumentale composto da Renato Caruso, e tre sono cover di brani celebri della tradizione musicale calabrese. 

TANTU TIAMPU FAè un cammino dentro il mondo della poesia, dove l’amore è il tema dominante – racconta Raffaella-  Le canzoni parlano dell’amore per il marito, per i figli, dell’amore non ricambiato, dell’amore per la vita e per la musica. L’uscita di questo album, dopo due anni di ricerca e di lavoro, è la realizzazione della mia vita musicale. Questo album, scritto e cantato in dialetto, è un invito a riscoprire le nostre tradizioni e i valori del passato per vivere meglio il presente e proiettarsi verso un futuro migliore, tenendo conto delle cose importanti, che contano davvero››. 

Questa la tracklist del disco: “A musica”; “Calabrisella”; “Cu trenta carrini “; “Furtuna”; “Iddra nun sa” “Na Sirata i primavera”; “Ninna e dorme”; “Tanto tiampu fa”; “Tarantellina di Caruso”; “Tata ca muaru”; “Vita amara”. 

“Cu trenta Carrini” e “Furtuna” sono due cover rispettivamente di Otello Profazio e di Elio Curtu, mentre “Tata Ca muaru” è un famoso brano della canzone popolare calabrese.

Raffaella Caruso canta fin dalla giovane età di 10 anni, quando prende parte alle prime manifestazioni canore. Vanta un’esperienza decennale in gruppi e contesti di musica folkloristica calabrese. Dentista di professione, e mamma di quattro figli, non ha mai smesso di coltivare la propria passione per la musica. Lo scorso luglio, Raffaella ha rilasciato “Na Sirata I Primavera”, brano estratto dall’album in uscita. 

 

RAFFAELLA CARUSO TANTU TIAMPU FA” 

SCHEDA DISCO 

1. A Musica
2. Calabrisella
3. Cu Trenta Carrini
4. Furtuna
5. Iddra nun sa
6. Na Sirata I Primavera 7. Ninna e Dorme 8.Tantu Tiampu Fa
9. Tarantellina di Caruso 10. Ta Ca Muaru
11. Vita Amara 

Testi di Raffaella Caruso
Musica di Renato Caruso
Batteria: Rosario Ceraudo
Basso: Antonio Veltri, Giovanni de Sossi 

Chitarra e Ukulele: Renato Caruso 

Chitarra classica: Domenico Scordamaglia 

Chitarra acustica: Andrea Cavarretta 

Sax Soprano: Raffaele Rizza 

Pianoforte e tastiere: Marcello Ierardi, Domenico Scordamaglia 

Batteria e percussioni: Rosario Ceraudo 

Lira Calabrese: Federica Santoro 

Fisarmonica: Antonio Rimedio 

Contrabbasso: Antonio Veltri 

Violoncello: Alessandro Cimino 

Violino: Emanuele Filella 

Clarinetto: Giusy Federica Amaranto 

Oud: Domenico Scoradamaglia 

Fischialetti e Flauto Traverso: Oreste Forestieri 

Prodotto, masterizzato e mixato da: Renato Caruso & Domenico Scordamaglia presso il CabStudio Recording di Petilia Policastro 

Label: Carren Production 

 

«Ho sempre amato la musica popolare e cantare in dialetto. – racconta Raffaella Caruso- Questo album è una rinascita per me, una dimostrazione che una passione può portarti a realizzare dei progetti che ti fanno stare bene e che ti danno l’opportunità di conoscere tante persone. Grazie al mio album ho lavorato al fianco di grandi musicisti e artisti che hanno arrangiato vari pezzi del mio album, in primis mio cugino Renato. “TANTU TIAMPU FA” è un cammino dentro il mondo della poesia, dove il tema del l’amore è al primo posto. Nell’album sono presenti tre cover che ho scelto di inserire in quanto a me care e che sono state riarrangiate in un maniera del tutto diversa da quella tradizionale». 

A musica è vita 

Un blues dedicato alla musica e alla sua potenza vitale cantato sia in dialetto calabrese che in italiano. 

Calabrisella (a fimmina cchiu bella)
Attraverso uno swing leggero, questo brano dai toni allegri e ironici, celebra la bellezza della 

donna calabrese con echi al passato quando c'erano le famose " fuitine" 

Cu trenta carrini 

Omaggio al primo cantastorie della Calabria Otello Profazio, con un arrangiamento nuovo dove chitarra battente, sax e lira si sposano meravigliosamente. 

Furtuna: Furtuna: da un testo di un anonimo popolare, ecco una mia personale interpretazione di questo canto d'amore 

Iddra n’un sa 

Canto d'amore appassionato e tormentato da parte di un innamorato che non ha il coraggio di dichiararsi alla sua bellissima amata. 

Na Sirata e primavera 

Dai magici versi del poeta dialettale Filippo Scalzi nasce un brano fresco e allegro in cui si evocano immagini di vita serena in un tempo che fu. 

Ninna e dorme 

Una dolce e intima ninna nanna sussurrata, dedicata ai miei quattro bambini 

Tantu tiampu fa 

Da un racconto popolare che mi raccontava mio padre è nata questa " fragula " che come tutte le favole porta un suo speciale messaggio di vita. 

Tarantellina di Caruso

È un brano completamente strumentale, in cui si manifesta l'estro di Renato Caruso con forti cenni alla tarantella calabrese 

Tata Ca muaru 

Brano dialettale calabrese in cui una figlia chiede al padre di risolvere il suo patimento d'amore; con un arrangia mento del tutto nuovo dove il violino e il sax la fanno da padroni. 

Vita Amara 

Brano dedicato alle donne i cui mariti partono per lavoro e che soffrono per questa lontananza . E" presente il duetto con la bellissima voce di Maria Francesca Carcea. 

www.instagram.com/raffaellacar12/

www.facebook.com/raffaellacarusoartista/

www.youtube.com/channel/UC2hB7etFj7UF6kZ1gHyjtyg

 

RAFFAELLA CARUSO Tantu Tiempu Fa Calabria 2020 OK

 

 

 

Visite: 144
Visite agli articoli
1658532

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione su questo sito web. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information