Bronzi di Riace
Matrimonio anni '60 - Francavilla Angitola
Bottega tipica - Tropea
Chiesa di Santa Maria della Consolazione - Altomonte
Castello Normanno - Vibo Valentia
Scogliera - Zambrone
Fortezza Aragonese - Le Castella (Ph. Marco Rey)
Nei cieli di Pizzo
Torroni e mostaccioli di Soriano
Chiesa di Santa Maria dell'Isola (sullo sfondo il Vulcano Stromboli) - Tropea
Centro storico - Serra San Bruno
Piazza Serrao - Filadelfia Ph. Francesco Bartucca
FacebookTwitter

Banner-gofly Dai spazio alla tua attivitRicami Tessiture Logo 6

BIANCHI, Giornata di prevenzione Covid-19

 

L’Amministrazione comunale di Bianchi, a guida del sindaco Pasquale Taverna, domenica 22 novembre ha effettuato sul proprio territorio circa cento  “test naso-faringeo antigenico rapido” a cura della S3 Onlus con supporto del laboratorio analisi “Bios” per mappare in questa seconda ondata la presenza del Coronavirus tra i cittadini.  Una scelta quella della “Giornata di prevenzione Covid19” voluta fortemente dall’Amministrazione comunale che ha a cuore da sempre la salute della comunità e in particolar modo in questo difficile periodo che ha stravolto il vivere quotidiano della gente. Dopo l’impegno e la costante presenza nella prima fase del Covid-19, in questi giorni dopo la pubblicazione del DPCM del 03/11/2020, oltre alle numerose attività d’ufficio inerenti l’emergenza, attraverso il COC (Centro Operativo Comunale), l’Amministrazione si è adoperata ancor di più per mettere in atto tutte le possibili misure di contenimento e prevenzione a tutela della salute pubblica per l’emergenza in atto. “Il contributo al test da parte del cittadino è stato di 20 euro, mentre la parte restante è a carico del Comune. Il test è stato organizzato in modalità “Drive in” mettendosi semplicemente in coda con la propria auto e dal finestrino un operatore sanitario ha effettuato il prelievo nel piazzale retrostante il Municipio, il cui risultato è arrivato  in 15 minuti.  “L'obiettivo – ha spiegato il sindaco- è quello di mappare al meglio la diffusione del virus nel nostro Comune e consentire di intervenire preventivamente. Il test volontario non fornisce l’immunità, quanto meno invita ad essere più responsabili e attenti. La situazione di contagio a Bianchi – aggiunge- visto i risultati è abbastanza tranquilla e Il nostro auspicio- conclude-  che questa delicata secondo fase presto possa volgere al meglio costatato anche il lusinghiero comportamento della cittadinanza”

Pasquale_Taverna_Sindaco_di_Bianchi_CS_Calabria_Italia

 

 

 

 

Visite: 304
Visite agli articoli
1726780

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione su questo sito web. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information