Bronzi di Riace
Matrimonio anni '60 - Francavilla Angitola
Bottega tipica - Tropea
Chiesa di Santa Maria della Consolazione - Altomonte
Castello Normanno - Vibo Valentia
Scogliera - Zambrone
Fortezza Aragonese - Le Castella (Ph. Marco Rey)
Nei cieli di Pizzo
Torroni e mostaccioli di Soriano
Chiesa di Santa Maria dell'Isola (sullo sfondo il Vulcano Stromboli) - Tropea
Centro storico - Serra San Bruno
Piazza Serrao - Filadelfia Ph. Francesco Bartucca
FacebookMySpaceTwitterMixx

Banner-gofly Ricami Tessiture Logo 6 PRIMA Logo

Cose Difficili - Favola di Plastica

COSE DIFFICILI

Venerdì 1 febbraio esce in digital download 

 

“Favola di Plastica”

nuovo singolo estratto dall’Ep d’esordio della band calabrese.

 

“Favola di plastica” (La Lumaca Dischi) è il nuovo singolo estratto dall’Ep omonimo della band calabrese Cose Difficili, in radio e in digital download a partire da venerdì 1 febbraio. 

Il brano è scritto e composto da Mattia Tenuta: “Favola di plastica è scritta ad un fiato solo, nessun calcolo e nessuna riflessione a priori – racconta la band -. È un brano che parla delle illusioni che ci servono per andare avanti, per vivere una vita spesso, falsamente soddisfacente. Tratta inoltre, il tema della mancanza di riferimenti netti, quelli che servono per capire cosa, quando e come fare le cose; un amico, un luogo di appartenenza, un genitore che purtroppo non c’è più e di cui proprio ora avresti grande bisogno. Musicalmente l’ambiente è quello del soul con un beat moderno, legato al mondo delle attuali produzioni elettroniche.” 

“Favola di plastica” è stato arrangiato da Cose Difficili, registrato e mixato al Kaya Studio da Francesco Malizia. Mastering al Eleven Master Studios da Andrea "Bernie" De Bernardi. Al brano hanno partecipato Mattia Tenuta (voce e synth); Giuseppe "Dj Kerò" Rimini (programming e sinth), Mario D’Ambrosio (basso elettrico), Roberto Risorto (piano) e Alessandra Chiarello (cori).

L’Ep, che uscirà nel 2019 ed è prodotto da Lumaca Dischi, prende il nome della band, Cose Difficili, nata nel 2017 dall’incontro del cantautore Mattia Tenuta e del Dj/Producer, Giuseppe Rimini aka Dj Kerò, a cui si aggiunge il funk del bassista Mario D’Ambrosio. Il nome è un tributo ai Casino Royale (e al loro celebre brano), mentre le anime cha abitano questo lavoro sono molteplici, da Luther Vandross e Curtis Mayfield in relazione al brano Se Fossi Tu, alla veste più marcatamente hip hop nel brano Tutto Semplice. Con Favola Di Plastica si passa a riferimenti nusoul, ma anche italiani, come Ainè e Serena Brancale. Nel brano Ora Che Sono Qui la fa da padrona l’elettronica mista a un beat incalzante. È tempo invece ha origini in quello che è stato l’underground torinese e milanese degli anni ’90, da Subsonica a Casino Royale. 

 

FB: https://www.facebook.com/cosedifficiliofficial/?ref=br_rs 

IG: https://www.instagram.com/cose_difficili/ 

Palermo, 24 gennaio 2019

Ufficio stampa: Gabriele Lo Piccolo – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 3204424268 

Management:Vladimir Costabile - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Booking: Francesca Rizzuto - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Foto Cose Difficili OK

 

 

 

 

Visite: 32
Visite agli articoli
1216897

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information