Bronzi di Riace
Matrimonio anni '60 - Francavilla Angitola
Bottega tipica - Tropea
Chiesa di Santa Maria della Consolazione - Altomonte
Castello Normanno - Vibo Valentia
Scogliera - Zambrone
Fortezza Aragonese - Le Castella (Ph. Marco Rey)
Nei cieli di Pizzo
Torroni e mostaccioli di Soriano
Chiesa di Santa Maria dell'Isola (sullo sfondo il Vulcano Stromboli) - Tropea
Centro storico - Serra San Bruno
Piazza Serrao - Filadelfia Ph. Francesco Bartucca
FacebookMySpaceTwitterMixx

Banner-gofly Promuovi la tua azienda 290x60 PRIMA Logo

Il Commissario e il Direttore F.F. del Parco Nazionale della Sila nominati soci corrispondenti della prestigiosa Accademia Italiana di Scienze Forestali

Premiazione parco Sila OKLorica, 26 aprile 2017 – L'Accademia Italiana di Scienze Forestali è una delle istituzioni del settore in assoluto più prestigiose, fondata nei primi anni '50 del secolo scorso da alcuni dei più illustri maestri delle scienze forestali fra i quali Generoso Patrone, Aldo Pavari, Cesare Sibilia, Romualdo Trifone.

Nei giorni scorsi, in occasione dell'inaugurazione del sessantaseiesimo anno accademico nella Sala Luca Giordano di Palazzo Medici Riccardi a Firenze, l'Accademia ha accolto il Commissario Straordinario professoressa Sonia Ferrari ed il Direttore F.F. del Parco Nazionale della Sila, il dott. Giuseppe Luzzi, per concedergli lo status di soci corrispondenti. Il Commissario ed il Direttore entrano così a far parte di un ristretto gruppo: l'Accademia comprende infatti solo circa 400 membri accademici, di cui 70 soci ordinari.

Si è trattato di una notevole dimostrazione di stima; infatti i soci dell’Accademia vengono scelti con criteri che guardano alla loro opera e fama nel campo degli studi e dell’attività forestale e ambientale.

«È un onore ricevere un riconoscimento simile da una istituzione di questo calibro,» – così si è espressa ringraziando i presenti la prof.ssa Ferrari – «questo rappresenterà sicuramente un ulteriore stimolo per proseguire lungo la strada che abbiamo già intrapreso sia come Parco che come Riserva della Biosfera MaB-Sila dell’UNESCO». Lorica, 26th April 2017 – The Italian Academy of Forestry Sciences is one of the most prestigious institutions of the sector, founded in the early fifties of the last century by some of the most illustrious masters of the subject, including Generoso Patrone, Aldo Pavari, Cesare Sibilia, Romualdo Trifone.

«Come diceva Bernardo di Chartres noi “camminiamo sulle spalle di giganti”» – le ha fatto eco il Direttore F.F. Luzzi – «ed essere in compagnia “virtuale” di tanti maestri che ci hanno preceduto se da un lato emoziona, dall'altro sprona ad impegnarsi sempre di più».

Un ente morale senza scopo di lucro, l'Accademia si è data il compito di promuovere e valorizzare le scienze forestali e le loro applicazioni alla selvicoltura e ai connessi problemi di tutela dell'ambiente, svolgendo una serie di attività di carattere scientifico e culturale nel campo delle scienze forestali.

Queste vanno dalla promozione di studi e ricerche ed esperienze sui problemi tecnici, economici e giuridici; all'organizzazione di convegni, corsi di lezioni e letture, mostre ed esposizioni forestali; all'istituzione di centri di qualificazione, osservatori, laboratori e commissioni di studio; fino alla pubblicazione di atti accademici, studi, inchieste, monografie, raccolte di opere e riviste di carattere tecnico-scientifico. Il tutto in ambiti che, a seconda dei casi, spaziano dal locale all'internazionale.

 

 

The Special Commissioner and the Acting Director of Sila National Park appointed corresponding members of the prestigious Italian Academy of Forestry Sciences

Recently, at the inauguration of the sixty-sixth academic year in the Sala Luca Giordano at Palazzo Medici Riccardi in Florence, the Academy welcomed the Special Commissioner Sonia Ferrari and the Acting Director of Sila National Park Giuseppe Luzzi granting them the status of corresponding members. The Commissioner and the Director are thus now part of a very small group: the Academy counts only about 400 academic members, including 70 ordinary members.

This represented a remarkable proof of esteem; in fact, the members of the Academy are chosen with criteria that look to their work and fame in the field of studies and in the forestry and environmental activity.

«It is an honor to receive a similar recognition from an institution of this caliber,» said professor Ferrari, «this will surely represent a further stimulus to continue along the road we have already undertaken both as a Park and as the UNESCO MaB “Sila” Biosphere Reserve».

«As Bernard of Chartres said, we “walk on the shoulders of giants”,» echoed the Acting Director Luzzi, «and being in the “virtual” company of so many masters who have preceded us if, on one end, make us thrilled, on the other hand spurs us more and more».

A non-profit organization, the Academy tasked itself with promoting and enhancing of forestry sciences and their application to forestry and related environmental protection issues, carrying out a series of activities of scientific and cultural character inside the field of forestry sciences itself.

These activities range from the promotion of studies and researches and experiences about technical, economic and legal issues; to the organization of conferences, courses and readings, exhibitions and forestry expositions; the establishment of training centers, observatories, workshops and study commissions; up to the publication of academic acts, studies, investigations, monographs, collections of works and magazines of a technical and scientific nature. All this with a scope that, depending on the case, can range from local to international.

Premiazione parco Sila 1 OK Premiazione parco Sila 2 OK

 
Visite: 121
Visite agli articoli
603235

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information